Kanshee

Mezzelfo ladro

Description:

Nome: Kanshee
Razza: Mezzelfo
Classe: Ladro
Età: Circa 24 anni
Altezza: Circa 1,85 m
Peso: Circa 70 kg
Capelli: Bianchi
Occhi: Rosso rubino
Pelle: Rosa pallido
Divinità: Nessuna
Origini: Ripverg

Forza: Sopra la media
Destrezza: Eccellente
Costituzione: Sotto la media
Intelligenza: Sopra la media
Saggezza: Ottima
Carisma: Buono

Tratti particolari:
-Abile acrobata, artista della fuga, molto furtivo
-Veloce di mano
-Dai sensi sviluppati
-Abile a combattere a due mani
-Dal carattere un po’ sfiducioso, paranoide

Bio:

Nato in un luogo imprecisato nel centro di Ripverg, Kanshee è nato sotto una madre mezzelfa, Chloriel e un padre umano, Vaykor.
I suoi genitori muoiono poco dopo la sua nascita a causa di una gilda di ladri, i Berovac.
Questi decidono di prendere in custodia il neonato, in particolare Regor decide di accudirlo e crescerlo come suo allievo.
Col passare del tempo Kanshee diviene un ottimo ladro, capace di padroneggiare armi come pugnali e archi o usare le sue abilità per sfuggire inosservato sotto gli occhi di tutti.
Nel frattempo, conosce i membri della gilda, stringe amicizie, per quanto si possano definire tali ma soprattutto si innamora di una strega: Morgana.
Lei diventa la sua fiamma e stringendo molto diventano una potente coppia.
Man mano che cresceva però, serpeggiava la voce che dovesse divenire il nuovo successore del capo della gilda, al posto di Regor.
Così, quando questa voce si palesò come reale, il maestro assassino, Thorgras, assassinò Regor, facendo ricadere la colpa sullo sventurato Kanshee.
Questi riuscì a fuggire ma al prezzo di abbandonare per sempre il suo luogo di origine, le montagne dove ha sede il covo dei Berovac, e la sua amata Morgana.
Vaga così per mesi e anni, svolgendo piccole commissioni e raggiungendo Cadoan, in attesa, un giorno, di poter tornare nel suo luogo di origine, vendicarsi e riconquistare la sua fiamma.
Riceve, nel 1346 d.E. una lettera da parte di Shazorack, un mezzelfo che gli aveva commissionato alcuni lavori urgenti in passato.
Comincia così la sua avventura.

In passato ha condiviso una rissa da taverna con un suo compagno di avventure, Gretturo, durante una, forse un po’ eccessiva, bevuta.

Titoli
-Gli piace definirsi “Kingslayer” per aver dato il colpo di grazia a Kingsley, ex-signore della malavita di Pogbar, centro nevralgico di Cadoan

Note particolari
-In seguito ad un viaggio in un buco spazio tempo gli è comparso uno strano simbolo dietro l’orecchio

Kanshee

I Cinque Regni shazolight